Quando scegliere il Regime Forfettario. Mie opinioni

Premetto che non sono un Dottore Commercialista ma voglio dire la mia opinione sul Regime Forfettario che ho scelto per la mia azienda dopo un onerosa preparazione.

La mia preparazione è avvenuta leggendo articoli e storie reali raccontate da esercenti e con l'ausilio di un buon libro del Sole 24 ore che consiglio a chi vuole capire prima di decidere.

Il forfettario come gli altri regimi possiede pro e contro e non è la migliore soluzione per tutti, io l'ho scelto principalmente perché non ho affrontato grosse spese per l'acquisto di attrezzature o macchinari e non ho nemmeno spese fisse mensili (affitto o bollette).

Nel mio caso, tra l'altro, essendo un azienda di assistenza cioè erogo "Servizi" non ho la necessità nemmeno di crearmi un magazzino od una vetrina di prodotti.

In quasi tutti i casi come il mio consiglio il Regime Forfettario almeno per i primi anni fino a che ci si avvia bene e magari si oltrepassa la soglia limite del volume di affari, fissata a 65.000€ annui.

Sconsiglio invece questo regime a tutti coloro dovranno acquistare attrezzature od auto aziendali perchè anche se la deduzione delle spese esiste ma è calcolata anche questa forfettariamente in base al coefficiente di redditività, che varia dal 40% al 86%, in base al proprio codice Ateco scelto.

Diciamo può andare bene ad un professionista ma che percorre pochi chilometri in auto e che non ha grosse spese giornaliere.

Cioè praticamente non si detrae nulla a fine anno con la dichiarazione dei redditi ma si andrà a ridurre l'importo sul quale agisce il 5% o 15% per il pagamento delle tasse in base al coefficiente di redditività.

Oltre al presente sarebbe anche una buona cosa, prima di decidere, capire cosa diventerà la tua azienda tra un anno e di cosa avrai bisogno.

Trovate molte pagine online dove potete effettuare velocemente un calcolo approssimativo di quanto andrete a pagare in base al proprio fatturato stimato.

Sempre nel limite delle mie competenze sono qui a rispondere ai vostri eventuali quesiti.

Ti consiglio due volumi per approfondire le tematiche del Forfettario

   

Scritto da Nicolò Titone





Posta un commento

Potete commentare o chiedere informazioni inerenti alla discussione. Sono sempre a vostra disposizione

Nuova Vecchia